Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 1a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Flaminia4 set15Livorno
Gavorrano4 set15Tau Altopascio
Ghiviborgo4 set15Ponsacco
Orvietana4 set15Arezzo
Poggibonsi4 set15Grosseto
Sangiovannese4 set15Ostiamare
Seravezza4 set15Città di Castello
Trestina4 set15Pianese
Terranuova4 set15Montespaccato
MONDO AMARANTO
Meri, Luca l'americano, Luca l'italiano negli States
NEWS

L'amore per il quartiere e le grandi vittorie. ''A sQuola di Giostra'', quanta gente a Colcitrone!

Terzo appuntamento dell'iniziativa organizzata dai gruppi giovanili. Sala gremita a Palazzo Alberti e tante emozioni ripercorse con i video e le parole di Cherici, Fardelli, Scortecci e Veneri. Prossimo appuntamento il 17 aprile a Sant'Andrea



tanta gente ''A sQuola di Giostra''Si è tenuto domenica sera il terzo appuntamento con l’iniziativa “A sQuola di Giostra”, questa volta organizzato dal Gruppo Giovani del quartiere di Porta Crucifera. La serata, dal titolo “Giostratori bandiera: correre in piazza per l’amore del proprio quartiere”, si è svolta presso la sala delle lance di Palazzo Alberti ed ha ottenuto un grande successo. Tra il pubblico, molti giovani di ogni quartiere, il vice sindaco Gianfrancesco Gamurrini, il presidente dell’Istituzione Giostra Franco Scortecci e l’Araldo Francesco Sebastiano Chiericoni con suo padre GianFrancesco Chiericoni.

 

I giovani di Porta Crucifera hanno organizzato tutto in ogni minimo dettaglio. Il presidente Thomas Cincinelli ha introdotto la serata, lasciando poi la parola a Martina Andreucci e Luca Fragalà che hanno moderato il dibattito. I quattro ospiti, Stefano Cherici, Filippo Fardelli, Gianmaria Scortecci e Gabriele Veneri, sono stati presentati con dei video sul loro percorso che li ha portati da quartieristi a giostratori. Tre giovani giostratori cresciuti all’interno dei propri quartieri affiancati da Gabriele Veneri, ormai ex giostratore, ma con un ricordo vivo della sua carriera a Porta del Foro.

Si è subito creata un’atmosfera molto bella soprattutto tra i quattro ospiti, che hanno risposto a tutte le domande e hanno trasmesso una forte emozione a tutti. Gabriele Veneri, ex giostratore di Porta del Foro ha spiegato: "essere giostratore è molto impegnativo, ma voi tre che siete ancora giovani godetevela, perchè poi quando finisce, manca".

 

“E’ stata una serata stupenda - spiega Thomas Cincinelli, presidente del Gruppo Giovani di Porta Crucifera - con un’ampia partecipazione da parte di tutti i quartieri e le istituzioni. Voglio ringraziare tutti, dai Comitati Giovanili dei quattro quartieri, ai quattro ospiti, al Gruppo Donne di Porta Crucifera che ci ha aiutato nell’allestire il buffet. E’ una grande soddisfazione vedere un progetto nato e cresciuto tra noi giovani del quartiere realizzarsi ed essere anche accolto dagli altri quartieri”.

"A sQuola di Giostra" tornerà nell’ultimo appuntamento serale domenica 17 aprile, presso il quartiere di Porta Sant’Andrea. La serata dal titolo “Giostre memorabili: le vittorie più belle raccontate dai protagonisti” avrà inizio alle ore 21, modererà il giornalista e quartierista biancoverde Saverio Crestini.

 

i quattro cavalieri bandiera fianco a fianco

 

scritto da: Giulia Basagni, 05/04/2016





comments powered by Disqus